Di seguito troverete una guida fotografica per realizzare una voliera senza sostegni.

La voliera del progetto risulta 5,5 x 2 x 2 metri ma le misure varieranno in base al rotolo che utilizzerete e alla maglia di rete necessaria per la specie che intendete alloggiare (per questo consultate le nostre schede tecniche). Il tempo di costruzione, una volta presa mano, è di tre ore circa. La base è creare un parallelepipedo rettangolare di rete, quindi per primissima cosa dovrete calcolare le misure finali che può darvi il rotolo di rete che acquisterete.

Oltre al rotolo di rete, è necessaria una porta dei modulari, se non volete crearla voi; una graffettatrice e delle pinze, per mettere in posa la rete; un pannello per il tetto; dei pannelli per proteggere dal vento; posatoi in legno e mangiatoie, quelle che preferite ma si consigliano in acciaio inox; piastrelle o griglia in plastica del tipo usato per i giardini/parcheggi (consigliato).

1. Srotolare completamente il rotolo di rete
2. Tagliare il rotolo a metà
3. Posizionare le due metà a T in base alla dimensione finale della voliera
4. Iniziate a graffettare e cucire gli angoli con la pinza
5. Proseguite lasciando per ultimi i lati che chiuderanno il tetto
6. Inglobate la porta
7. Posizionate la griglia plastificata e metteteci sopra il parallelepipedo creato
8. Fissate tetto e pannelli antivento
9. Arredate l’interno della voliera con posatoi e mangiatoie girevoli
10. La vostra nuova voliera è pronta

Testo e foto di Maurizio Bavaresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.